Jump to Navigation

Il Comitato di Quartiere Borgo Nuovo trasparente

 

 

 

 

 

 

 

 Relazione attivià del “COMITATO  DI QUARTIERE BORGONUOVO" e “ BILANCIO  SOCIALE  ANNO 2016”

         L’anno appena trascorso, non ha evidenziato particolari elementi significativi di partecipazione in quanto la vita sociale, forse appesantita dalla situazione economica, ha ridotto l’interesse generale per la collettività tanto che  alle riunioni del nostro Comitato raramente si superano le 10 persone.  Nonostante ciò resta soddisfacente il numero delle 20 Associazioni o Gruppi che frequentano il Centro, per un totale di circa 300 persone la settimana.

            Ad inizio anno abbiamo riproposto alle Scuole Elementari il progetto “Conosci il tuo Quartiere” mentre successivamente un consistente gruppo ha partecipato al Carnevale dei Bambini  di Cascine Vica.  Ad inizio Febbraio abbiamo avuto un incontro con la Giunta sul piano investimenti, nel quale abbiamo nuovamente ribadito le principali nostre richieste, rimaste ulteriormente inevase.   A Marzo abbiamo presentato il bilancio economico e sociale 2015 con allegata la relazione approvati entrambi all’unanimità. Si è poi dato vita alla petizione per il distributore dell’acqua che, nonostante l’annuncio di attuazione sul periodico del Comune, non è ancora stato installato. In Aprile alcuni nostri Giovani hanno aderito al progetto Murarte e realizzato alcune opere presso i campi sportivi di V.Frejus e sui muri della Scuola Sabin.

            Tutto il Direttivo ha effettuato il tesseramento ACSI per poter fruire della copertura rischi  verso Terzi dell’Assicurazione, durante le manifestazioni. Abbiamo iniziato la raccolta tappi in plastica a favore di un’ Associazione caritativa ed aderito a Riscarpa, Cooperativa che si occupa del recupero di scarpe dismesse.  Da parte del Comune è stata riproposta la Convenzione per la gestione dei locali del Centro, tuttora in discussione.  Giovedì 9 Giugno abbiamo collaborato con le Scuole per la festa di chiusura anno scolastico, che si è svolta in condizioni critiche per cattivo tempo. Per Sabato 2 Luglio è stata organizzata una “Cena Condivisa nel Giardino del Volontariato” alla quale hanno partecipato, in un clima di grande serenità, circa 75 persone.

            Nei mesi successivi si è trattato, oltre che della Convenzione sopra citata, della preparazione del progetto “Ragazzi al Centro”, finalizzato a dare un sostegno scolastico ai Ragazzini delle scuole Medie ed Elementari aprendo il Centro d’Incontro per un giorno la settimana. Nel tempo a disposizione oltre ai compiti, i Ragazzi possano dedicarsi ad altre attività da loro scelte, sotto la guida di Operatori esperti e di quattro Studenti dell’Ist. O. Romero, che vi partecipano come attività di “Alternanza Scuola-Lavoro”.   Al momento sono iscritti 21 Ragazzi e si prevede un ulteriore incremento anche motivato dalla soddisfazione loro e dei rispettivi Genitori.      A fine Ottobre abbiamo partecipato al bando ”Reciproca solidarietà e lavoro accessorio” indetto dalla Compagnia di S.Paolo, al quale abbiamo aderito con il progetto “Rendiamo gli Impianti Sportivi più sicuri ed efficienti” riferito agli Istituti Superiori Darwin e Romero, che ricadono territorialmente nel Quartiere Borgonuovo.  Il progetto è stato approvato e finanziato per 9000 Euro, prevedendo quindi 900 ore di lavoro per attuali disoccupati.  Superata la 1°Fase dello stesso, tutto procede bene, con piena soddisfazione dei due Istituti e nostra,  per aver impegnato al momento, ben 8 persone in difficoltà.  Nel progetto sono anche inclusi coinvolgimenti periodici degli Studenti, per la pulizia e piccola manutenzione del Parco ex Seminario,  a conservazione di questa meravigliosa struttura. 

                                                                                                                      Il presidente 

  Rivoli 25/02/2017                     

Bilancio Sociale anno 2016

 

 

Relazione attività del  “COMITATO  DI  QUARTIERE  BORGONUOVO” e  “ BILANCIO SOCIALE  ANNO 2015”

Ad inizio  anno, su proposta  della Caritas S. Bartolomeo  è stata  richiesta  l'ammissione  al Banco Sanitario, al fine di collaborare con le attività  del Gruppo a favore dei Cittadini indigenti.   In data  12/01,  si è svolta  la riunione  del Coordinam.  Quartieri con la Giunta  C.le, per  discutere  il Piano Triennale Opere Pubbliche ave sono state ribadite  le richieste per il doppio  senso di Str. Del Fornas, l'uscita  dal parcheggio  di P.zza S. Bartolomeo, il marciapiedi di V.Rosta, l'asfaltatura di V. Cadibona, (che andrebbe  sospesa in attesa delle ripetute perdite  d'acqua non riparate), il dosso di attraversamento in V. Frejus, ed altre  proposte,  rimaste  inevase "senza previsione  alcuna".    A Febbraio  si è  rinnovata   l'affiliazione  all'ACSI per  la  Copertura   Assicurativa  degli .aderenti  al Comitato, in occasione delle  attività  organizzate nell'anno.                          

Dal Comune ci è stato  comunicato che presso  l'Ostello  sono ospitati  una  ventina  di profughi  provenienti da zone di guerra,  con l'invito a collaborare per il loro  inserimento.  Il Sig. Zanchetta  ci ha riferito su un questionario dell'Osservatorio Antimafia, distribuito a Torino, relativo  al problema  dell'usura, in collaborazione con l'Università di To.  Nel Mese di Marzo  è stato  presentato il Bilancio economico  e Sociale dell'anno   2014, approvato   all'unanimità.                 

Essendo trascorsi  oltre   due  anni  di mandato,  dal Presidente  viene  proposto  il rinnovo  del Consiglio Direttivo che, dopo  breve  discussione, viene confermato all'unanimità.      Il  24/3  si è  convocata  una  Riunione  Straordinaria   per  organizzare un'iniziativa di socializzazione dei Cittadini  del Quartiere, coinvolgendo Gru,ppi che ruotano  al suo interno; la data prevista  il 27 Giugno dalle 17 alle 22 circa.                        

A consuntivo, questa esperienza è stata particolarmente positiva perché è riuscita ad interessare circa 80 persone, in una atmosfera serena e propositiva  cui, una grande varietà di cibi ha allietato  la serata.    Successivamente si è concordata  la data della festa Scolastica di fine anno prevista  per il 10 Giugno con giochi vari e banchetti, come negli scorsi anni.   Nel mese di Giugno inoltre  si è anche deliberato un contributo di 200 € a favore della Caritas S. Bartolomeo  quale sostegno concreto   per le attività sociali, svolte dall'organizzazione. Nel mese di luglio  si è dato  vita  al progetto Turistico/Culturale realizzato dagli Ecovolontari  partendo  da Borgonuovo,  (con  il sostegno  della  Fondazione  Magnetto), per l'installazione di "gigantografie" sulle pensiline  dei Bus;   azione concreta  per  frenare  gli atti  di vandalismo; il progetto è poi stato  esteso in tutta la Città.                                 

Nella prima  riunione di Settembre viene deliberato  il contributo di 100 € al gruppo  anziani per la partecipazione  al Palio invernale  diBocce e succes sivamente si è concordato  un intervento di riqualificazione lungo la recinzione della Materna   e della  Sabin, onde  rimuovere le  erbacce  esistenti.      

Viene  inoltre   organizzata  una petizione  per l'istallazione, da parte  della SMAT, del distributoré d'acqua potabile, da ubicare  in prossimità  delle Scuole in P.zza   S. Francesco.  In ottobre, a seguito delle numerose  richieste  di utilizzo dei locali del Centro per attività  di quartiere, si è data la disponibilità  ai "Corsi di chitarra" precedentemente effettuati alla Scuola Matteotti, al Gruppo promozionale delle"  Majorette", ed al "Gruppo  Crescita Personale", in giorni ed orari disponibili.               

Avendo ricevuto  autorizzazione  dal Comune,  in  Novembre   si è  completato l'intervento  presso  il muro  di  recinzione  della  Sabin, tramite tre  "Giovani Writer" ai quali è stato  dato un rimborso spese a copertura  dell'acquisto di bombolette.    

Infine,  si sono  trasmesse  al Comune  138  firme  a favore  deH'installazione   del distributore d'acqua di cui sopra ed ora si attende la SMAT.

Il presidente, Mario Bricco Approvato all'uninimità dal Comitato di quartiere in data 01/03/2016.

 

 

 

Relazione attività del  “COMITATO  DI  QUARTIERE  BORGONUOVO”e  “ BILANCIO SOCIALE  ANNO 2014”

          Premessa:  Il nostro Quartiere, come negli anni scorsi, si è distinto per la quantità di Associazioni e Gruppi che utilizzano i locali del Centro d’Incontro, in giorni e ore diverse.  “Soprattutto” nel generale rispetto reciproco, ciascuno organizza le varie attività  rispondendo alla principale finalità di “Aggregazione Sociale,” per la quale il Centro Stesso è stato costruito; come risulta chiaramente dalla tabella allegata alla presente, ove ben 18 Associazioni o Gruppi di Volontariato, si avvicendano nei vari locali senza interferenza alcuna.  A gennaio, oltre al rinnovo della Convenzione per l’ utilizzo dei locali comunali ,abbiamo provveduto ad approvare il ritocco  del territorio di competenza, in accordo col Comune stesso e su richiesta del Quartiere Centro Storico, mentre a Febbraio si è provveduto al rinnovo dell’assicurazione ACSI per la tutela del Direttivo durante le manifestazioni.     Successivamente, abbiamo presentato all’Assemblea, il rendiconto economico e Sociale dell’anno 2013, approvandolo all’unanimità.                                                                       Nel mese di marzo abbiamo avuto un incontro con la Giunta Comunale finalizzato alla discussione sulla stesura del bilancio investimenti 2014 e sulle proposte riguardanti la viabilità, presentate lungo gli anni precedenti, ma purtroppo rimaste inevase.  Dopo una serie di osservazioni circa la manutenzione dei campi bocce si è deliberato un contributo di 100 € per la partecipazione al Palio estivo dei Quartieri.  Su proposta dei Consiglieri abbiamo discusso l’opportunità di organizzare la gestione del “Sito Internet ”, con lo scopo di ampliare i rapporti con i Cittadini e dare loro informazioni aggiornate sul territorio,  relativi servizi e  tutte le notizie ritenute utili per la  Popolazione.                                                                                                                Il mese di maggio oltre all’attivazione ufficiale del Sito Internet e sua pubblicizzazione, tutto il Comitato si è impegnato nell’organizzazione, con Insegnanti e Genitori, per la preparazione della Festa di Chiusura dell’Anno Scolastico, prevista per il 4 giugno e contemporaneamente per la partecipazione al concorso “Insieme per il nostro Quartiere” indetto dalla Soc.BRICO-Center,  finalizzato al rinnovamento di luoghi pubblici, con particolare riferimento alle Scuole.                                                                                                                                           A giugno infatti si è dato vita alla Festa di Fine Anno,  con la partecipazione di oltre 250 bambini con  relativi Insegnanti e Genitori.  Il Comitato ha offerto le merendine a tutti i presenti, un contributo di 100 € al Comitato Genitori e di 200 € alla Caritas S. Bartolomeo, per favorire la partecipazione dei meno abbienti, ai Centri Estivi.   Dopo aver espletato tutte le procedure e presentato il progetto a BRICO-Center entro il 30 giugno, verso metà luglio abbiamo ricevuto la piacevole notizia che, al concorso,  il Comitato di Quartiere Borgonuovo, è risultato 1° classificato.  Abbiamo quindi ritirato tutto il materiale per la tinteggiatura dei muri di recinzione delle Scuole: elementare Sabin, materna Piaget  e nido il Melograno, per un totale di circa 600 mq..   Nonostante le difficoltà sopraggiunte per la preparazione dei muri da parte dei Volontari,  con gli esperti del “Dipartimento di Educazione” del Castello di Rivoli,  la partecipazione dei Bambini e la collaborazione di Insegnanti e Genitori, ai primi  di ottobre, si sono realizzati gran parte dei lavori programmati, con  grande  soddisfazione di tutti.    Infine, sfidando le avverse condizioni atmosferiche,  sono continuati i lavori di tinteggiatura dei rimanenti muri e completato i disegni previsti dal Dipartimento di Educazione del Castello, mentre alcuni spazi,  riservati ai  “Giovani Writer”, in seguito, potranno definitivamente completare l’opera.   In occasione del Palio invernale di Bocce, abbiamo deliberato nuovamente un contributo di 100 € per il gruppo bocce e delegato un Consigliere a far parte dell’Osservatorio Antimafia istituito dal Comune.  Nel mese di novembre, su invito del CDIU un gruppo di aderenti al Comitato ha partecipato ad una visita guidata presso il Termovalorizzatore del Gerbido ottenendo, pur con qualche perplessità, il consenso generale. In data 25/11 a seguito di una riunione straordinaria richiesta dal Comune, si è discusso sul Piano Urbano del Traffico, durante il quale sono state ribadite le principali richieste,  in particolare l’uscita del parcheggio di P.zza S. Bartolomeo  il doppio senso in str. Del. Fornas, il passaggio pedonale rialzato fra i due Giardini di V. Frejus ecc., mentre tutte le altre segnalazioni sono state condensate nella nuova richiesta inviata, dopo l’accordo in sede di riunione del Coordinamento Quartieri, in data 20/01/2015,  al Sindaco agli  Assessori  ed ai Tecnici competenti.    A dicembre si è discusso sull’opportunità di un incontro con la Questura per trattare l’argomento legato alll’utilizzo del web” e sul rischio delle “ truffe on line”

.Approvata dal Direttivo all’unanimità il   3/03/2015                Il presidente

.                     Mario  Bricco

 



Main menu 2

Dr. Radut Consulting