Jump to Navigation

Casa del Conte Verde- Eventi fino al 19 settembre 2021

Via F.lli Piol, 8 – Rivoli (TO)
Dal martedì al venerdì, ore 16-19
Sabato e domenica, ore 10-13 e 16-19 Lunedì chiuso.

 

 

PAESAGGI SENZA NOME e non solo…
Diego Sestero
3 – 19 settembre 2021

Dopo la pausa estiva, la Casa del Conte Verde riapre con la mostra di pittura PAESAGGI SENZA NOME e non solo….. dell’artista Diego Sestero.

Diego Sestero, nasce a Rivoli, trascorre la sua vita a San Bernardino di Trana, immerso nella natura e circondato dalle montagne. Autodidatta, si appassiona alla pittura circa 10 anni fa, prediligendo la pittura ad olio.
Nei suoi paesaggi si possono leggere tutte le emozioni che lo attraversano, i suoi quadri sono frutto di una
pittura spontanea, dettata dal sentimento provato nel momento in cui appoggia il pennello sulla tela, sono il suo modo di comunicare, quel bisogno di preservare la natura, la semplicità, la genuinità che oggigiorno sembrano non avere più valore.
I suoi dipinti vanno oltre la fotografia e la sterile riproduzione della realtà, cercando di esprimere qualcosa in più. Questo “qualcosa” è una caratteristica quanto mai variabile, che lascia spazio all’osservatore, che di fronte alla stessa immagine può provare emozioni diverse, a seconda del proprio vissuto e della propria sensibilità.
L’obiettivo di questa mostra è quindi quello di far immergere lo spettatore nel mondo dell’artista, lasciandosi travolgere dal calore di una giornata estiva, dallo scorrere di un ruscello, dal rumore delle fronde di una grande quercia scossa dal vento, da tutte quelle piccole grandi cose che la natura ci regala.

Amo la pittura paesaggistica e credo che la Natura vada preservata ed esaltata. Ho deciso di renderla protagonista dei miei quadri perché la sua bellezza dovrebbe essere ammirata e amata da tutti.
Al giorno d’oggi riteniamo importante ciò che la società ci impone come tale, sempre più ci sentiamo obbligati di apparire alla moda e di mostrarci migliori agli occhi degli altri perdendo sovente di vista la vera
bellezza che ci circonda e che trasmette, per quanto mi riguarda, le emozioni che cerco di ricreare nei miei dipinti.
Se provassi a spiegare tali emozioni e le motivazioni che mi spingono a dipingere quello che dipingo e, come e perchè lo dipingo, sicuramente non ci riuscirei; penso quindi che sia saggio lasciare che sia qualcuno che ha dedicato la sua vita alla scrittura a sobbarcarsi questo impegno. Spero infatti che alcuni estratti da – UNO NESSUNO E CENTOMILA – di Luigi Pirandello che accompagnano la mostra potranno essere di aiuto per cogliere al meglio lo spirito dei miei lavori“.  Diego Sestero

Mostra a cura di Diego Sestero con il contributo critico di Sonia Bratta



Main menu 2

Dr. Radut Consulting